username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gino Ragusa Di Romano

in archivio dal 08 dic 2005

26 giugno 1943, Pietraperzia - Italia

segni particolari:
Uguagliarsi (Luigi Ragusa) i miei genitori mi diedero un nome e, come d'uso, anche un cognome. Li anagrammai e ne fui tanto fiero, essendo il termine più giusto e vero. Il mio comportamento mirò al verbo: elargii sempre amore, senza riserbo.
Nota autobiografica al mio libro "LACRIME E SORRISI"

mi descrivo così:
Il contenuto dei miei libri descrive il mio pensiero. Della mia fatica cogli, se gradita, la sostanza. Se vuoi leggere altro, visita anche il sito. 

18 novembre 2011 alle ore 12:09

In morte della zia Marietta

Addio!
Hai spiccato il volo
come colomba che va
verso il suo nido.
Per l'aere infinito
te ne andavi
lieta di adorar
Colui che amavi.
Io ti ringrazio
per averti amata
ed or piango
per averti perduta.
Il tempo passa
e tanto cancella,
ma tu sei tra noi,
umile ancella.
Sei tra noi
come lampada vivente
per rischiarare sempre
il focolar silente.

Dal mio libro " Miele e fiele"
Ursini Editore - Catanzaro - 1993

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento