username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giovanna Stori

in archivio dal 13 gen 2013

10 gennaio 1973, Capri (NA)

segni particolari:
Grazie

04 febbraio 2013 alle ore 7:17

Vorrei diventare... (villanella)

Vorrei diventare...
vorrei diventare le tue pantofoline,
per poterti stare sempre sotto ai piedi
ma se tu lo scoprissi, se te ne accorgeresti,
per straziarmi, il giorno a correr passeresti.

Vorrei diventare...
vorrei diventare... cedrangolo
per stare sulla tua finestra tutto il giorno
ma se tu lo sapessi... non mi annaffieresti
per farmi seccare: la morte mi daresti.

Vorrei diventare...
vorrei diventare il tuo specchio
e rimirarti per quanto sei bella
ma se tu lo sapessi, se te ne accorgeresti
a qualche vecchia, laida, di certo mi daresti.

Vorrei diventare...
vorrei diventare di ghiaccio
e non bruciare più per quanto t’amo
ma se tu lo sapessi, se te ne accorgeresti
con gli occhi ardenti tuoi, mi scioglieresti.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento