username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giovanni Santi

in archivio dal 17 dic 2007

04 ottobre 1970, San Bonifacio (VR) - Italia

mi descrivo così:
Avanti tutta sempre, comunque.

17 dicembre 2007

La vita

Una creatura nasce, cresce, s'imposta;
s'aggrappa ai pensieri, ai sentimenti,
rincorre la vita che freme senza sosta,
senza paure sul domani, né lamenti.

 

All'improvviso la faccenda s'intosta,
le congetture prendono i sopravventi,
dietro l'angolo c'è pronta una batosta
che non basta a volte stringere i denti.

 

La paura acceca, blocca rende impotente.
la speranza sminuisce ridotta ad uno sputo,
la forza sgomita, cerca spazio per niente.

 

Poi quando tutto sembra ormai perduto
una fiammella tenue in te s'accende
e incanala il tuo io come un imbuto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento