username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuliana Bilotta

in archivio dal 25 gen 2007

14 febbraio 1954, Reggio Calabria (RC)

20 febbraio 2007

Anch'io

Ricordo anch'io
quando la primavera
erano i tulipani ai davanzali
ed intorno la neve piano
scopriva le macchie di verde dell'erba nuova.

Tornerò sotto gli alberi e la neve
io che vengo dal sole,
dalle aride sterpaglie che coprono i nostri campi,
dai sentieri sassosi che si inerpicano dagli scogli
fino a raggiungere, dopo un lungo cammino,
lontani eremi,
terre di delitti e di sangue.

Altri mondi, altre vite.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento