username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Giuliana Bilotta

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Giuliana Bilotta

  • 20 febbraio 2007
    Ho distrutto

    Ho distrutto i miei versi
    nascosto le mie parole.

    Non sopporto
    che questo mio
    delicato
    e fragile universo
    sia calpestato
    e deriso
    da sguardi ammiccanti.

  • 20 febbraio 2007
    Fragile

    Fragile uomo
    che le emozioni travolgono
    le illusioni
    di amori vissuti
    non sono altro
    che le offerte di te
    ad un mondo senza tempo.

  • 20 febbraio 2007
    Il sogno

    Un lupo si avvicina
    ha la mia mano fra le zanne
    ma non sento dolore...

    Mi sveglio
    madido
    ma rassicurato
    con un'infinita fiducia
    nell'amore
    in un mondo imperfetto.

  • 20 febbraio 2007
    Le età del cuore

    Ma quante età ha il cuore
    se la saggezza
    della dolce matura serenità
    non è ancora arrivata...

  • 20 febbraio 2007
    L'anniversario

    Ho strappato il velo tra noi
    per scoprire una verità dolorosa
    - era notte -
    un dicembre di molti anni fa.

  • 20 febbraio 2007
    Malinconia

    Il giardino segreto
    accoglie
    la mia malinconia.

    Alzati, vestiti di rabbia
    e mostra al mondo
    la tua forza,
    ancora.

  • 20 febbraio 2007
    Lenti scure

    Sono ferma alla guida
    della mia auto.
    Attendo -
    il libro chiesto
    arriverà tra poco -
    e senza volerlo
    ricordo.

    Sul marciapiede accanto
    un uomo in attesa
    mi guarda
    mentre le mie lacrime scorrono.

    Lenti scure per la mia anima.

  • 20 febbraio 2007
    Addio

    Addio al profumo
    del pane
    nel forno di pietra
    al sapore di caglio e ricotta
    al bosco di faggi, ai suoi colori
    ai funghi appena trovati
    ed alla nostra serenità,
    amore mio,
    che lascia solo dolorosi
    frammenti di ricordi.

  • 31 gennaio 2007
    Su tutto piove

    La pioggia sottile
    bagna la polvere nei campi
    riga in rivoli l'asfalto
    lucida il porfido
    i cortili lastricati
    l'uscita della metro
    i giardini segreti
    lo spiazzo dello squero
    le vie affollate
    i vicoli bui
    i viali alberati
    le robinie in fiore
    le cassette di frutta
    al mercato
    i limoni sugli alberi
    e te
    amore mio
    che sorridi
    grondante e felice.

  • 25 gennaio 2007
    Sogno nel sogno

    Un sogno nel sogno...

    Le parole incerte
    rivelano la fragilità
    di un attimo incantato.

    Anche i sogni son vita?
    E perché la passione
    nei sogni
    sembra così simile al vero?