username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppe Cicero

in archivio dal 18 apr 2014

28 giugno 1966, Montreal - Canada

segni particolari:
Mi piace scrivere aforismi che si rivolgono all'ironia, se non proprio all'umorismo che giocano con le parole e con le parole all'assonanza, intercettando sentimenti diffusi ed autentici proiettando il lettore alla riflessione che ne appaga lo spirito e ne trova un senso di marcia.

mi descrivo così:
Mi definisco una persona sensibile, affezionato ai valori della famiglia e del bene comune.​
Gli aforismi servono a rompere i legami del linguaggio convenzionale esercitando un effetto riflessivo sul lettore con effetto sorpresa e/o stupore considerato la loro brevità e concisione stilistica.

24 agosto 2014 alle ore 12:47

Amico Sole

Tu che mi riempi di colore,
tu che mi illumini le giornate,
tu che mi trasmetti calore...
a te confido le giornate tirrene,
a te oriento lo sguardo,
a te ringrazio ad ogni tramonto finanche per rivederci presto...
anche quando ti nascondi dietro le nuvole,
so che ci sei,
so che mi vedi,
sappiamo attenderci l'uno con l'altro, e questo è già tanto...
esprimo l'emozione più profondo
per la passione alla vita
dinnanzi al calore che mi regali dal più lontano
colpendomi con i tuoi raggi
che solo tu sai irradiare
pur di illuminare l'ombra più oscura...

 

Commenti
  • Giuseppe Cicero Amico Sole è una poesia dedicata al pensiero verso un caro che non c'è più o che temporaneamente manca...

    28 agosto 2014 alle ore 16:59


Accedi o registrati per lasciare un commento