username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Giuseppe Finaldi

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Giuseppe Finaldi

  • 05 gennaio 2006
    A Mario Luzi

    Làcrime aspèrse,

    i tuoi vèrsi

    scavano un rìvolo

    nell’arsa terra,

    vèrso mare.

  • 28 dicembre 2005
    Natale!

    Davanti al presepe

    riemergono

    come da una conchiglia

    profumi e sapori

    suoni e colori

    e voci e volti

    e carezze e doni

    e sogni ….

    La loro eco

    si fa

    nostalgia

    e Natale

    attesa

    d’altro,

    di nuovo,

    di ritorno.

     

    Qui

    vorrei restare

    incantato

    con l’anima

    raccolta

    tra le mani.