username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppe Gianpaolo Casarini

in archivio dal 02 lug 2012

25 aprile 1940, Milano - Italia

mi descrivo così:
Vecchio Chimico Industriale Corrosionista Pensionato Interessi per Storia-Arte-Letteratura-Viaggi-Teologia

15 settembre 2016 alle ore 9:33

Abbandona della luna il chiaror

 
Abbandona  il chiaror della luna
la vallata già dorme il gregge
lento della cena il fuoco muore
sol veglia il can che fa di guardia
che invan lassù di Selene il volto
cerca così  al buio nero della notte
s’abbandona il tutto pur s’abbandona
ai sogni il pastor per la fatica stanco
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento