username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giuseppina Ganci

in archivio dal 04 giu 2015
10 maggio 2016 alle ore 21:06

Suo

Guardi lei con gli stessi occhi con cui guardi me.
L'accarezzi con le stesse mani.
Hai per lei le stesse parole.
Turbinio di sentimenti contrastanti, invadono la mia anima, se mi lascio andare al pensiero di te e di lei.
Non c'è più un sorriso sulle mie labbra se penso che tu sei suo.
E mai sarai mio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento