username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gloria D'alessandro

in archivio dal 25 giu 2007

11 aprile 1972, Chieti

segni particolari:
"Lo scrivere è una semplice forma d'empirismo condiviso col confronto di esperienze intrecciate anche col dissenso"

mi descrivo così:
In perenne ascolto di "AnimaTonda"

05 luglio 2007

Tocchi di passato

Non è più il poeta
che sente l’odore
di una pioggia lontana?
Non è più il bambino
ondeggiante nella sua anima
che grida il suo silenzio?
Fragrante è quel tatto
di insofferenza
che ora si affaccia
su nubi sospese
nel cielo.
Leggero è il vento
che si è formato
con la rabbia di solitudini
assopite.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento