username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Horion Enky Bizzi Claudio

in archivio dal 01 mar 2015

01 ottobre 1955, Rovigo - Italia

11 marzo 2015 alle ore 16:53

DISABILITA'

DISABILITA'

Infausti ricordi,
ora di te rimane solo una sedia a rotelle vuota
e un cuore che vaga alla ricerca di quell’amore ...
sofferto e imprigionato in un corpo tradito
da una mobilità mancata.
Di un sorriso e una lacrima è intrisa
questa casa vuota senza di te,
resta solo la tua invisibile ombra
correre sui muri silenziosi,
i quali ospitarono le tue inferma membra.
Il fruscio delle ruote sembra ancore risuonare,
ma è solo un’illusione,
il silenzio fa da padrone,
impietosa è la fine, ruba e trascina con se ogni casa.
Eppur ora tu manchi come ogni amore
che se ne va, così i miei occhi continuano a cercarti,
ma in un angolo e nell’ombra
di te vi è rimasta solo una sedia a rotelle vuota
e il mio amore che continua a cercarti.
Horion Enky

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento