username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Irene Pizzimenti

in archivio dal 28 nov 2005

??/??/19??, Palermo

mi descrivo così:
Silenziosa, testarda, amante dei piccoli ma costanti passi, osservatrice sorridente con forte empatia per il mondo tutto.

10 novembre 2009

I rumori dell'anima

I rumori dell'anima
sono parole sussurrate
Tirano dentro incidendo
il risucchio che dolora
Nel rifiuto del pensiero
girano tra le fessure
S’espandono col non ascolto

 

Essenza pura
richiamano l’agire
Diventano macigni
ad alternative
che tentano di dimenticare

 

E’ viaggio freddo senza riparo
E’ vento che sferza duro il viso
E’ pianto silenzioso di bambino
Il non ascoltarli

 

E
ci si ferma

 

E la stanchezza assale
E la stanchezza vince
Si appende al muro il cappotto
Quello sbagliato
E l’anima si libera
Avvampa
il Vero

 

È turbamento
E’ confusione
E’ liberazione
Quel risalire interno
Quel diventare fiato
Parola agita…

 

Ed il dolore brucia

 

Riflette l’anima
Sofferenza donata
Per capire.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento