username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Ivan Iurato

in archivio dal 19 apr 2006

04 maggio 1976, Comiso (RG)

segni particolari:
La passione per la cucina mi ha condotto fino agli studi televisivi di Masterchef Italia.

mi descrivo così:
Ho due grandi passioni: la poesia e la cucina.

16 novembre 2006

Vai via

Calma rugiada t’omaggia l’occhio

d’un superbo stagno

ove la pupilla tua secca vibra,

verde luna riflessa

tra spume chiare

che bagnano l’animo tuo

macero e contuso.


Tumulo di speranza ove m’adagio piano,

ascoltando sordo il feroce canto,

fiato scorticato e santo

che del viso fa luminoso pianto.


Fra i delicati velluti della pelle tua,

l’abbraccio,

l’attimo,

famelico schianto,

riflesso ultimo,

tuo solo vanto

disperso nel vento

come un presuntuoso manto.


Vai via con un sorriso ucciso,

scoglio d’avorio tribolato dal mare rosa

delle labbra tue di seta,

che a tratti s’arricciano

in una deliziosa onda

a forma d’un sole

tramontante ed immoto

sulla bellezza.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento