username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jacques Prevert

in archivio dal 08 feb 2001

04 febbraio 1900, Neully sur Seine - Francia

11 aprile 1977, Parigi - Francia

segni particolari:
Yves Montand ha interpretato alcune mie poesie.

mi descrivo così:
Terrestre, vicino alla gente e contro i potenti.

01 aprile 2006

Il tempo perso

Sulla porta dell'officina
d'improvviso si ferma l'operaio
la bella giornata l'ha tirato per la giacca
e non appena volta lo sguardo
per osservare il sole
tutto rosso tutto tondo
sorridente nel suo cielo di piombo
fa l'occhiolino
familiarmente
Dimmi dunque compagno Sole
davvero non ti sembra
che sia un pò da coglione
regalare una giornata come questa
ad un padrone?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento