username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Katia Guido

in archivio dal 30 nov 2005

Bressanone - Italia

segni particolari:
Redattrice di Aphorism dal 2005. In tanti, troppi, mi dicono che sono come "Amélie"

mi descrivo così:
Una gipsy bohemien pantofolaia. Aspirante scrittrice, sognatrice a tempo pieno, lettrice irrequieta. Vorrebbe essere Belle (non per la Bestia ma per la biblioteca).

17 febbraio 2011 alle ore 22:46

Lost - Perso

Missing what is resting so far
I live in a forgotten place
on hills of flying images
from a time when I could feel
the fresh air brushing my soul.

It lies right in front of me,
but I cannot perceive its shape
it smells like long dead roses
and if I only could taste it
I know it would slowly kill me.

A crusade into nothingness
means more than a brief life
to those who seek an escape
from a realm of cruel cravings
into the back entrance to peace.

Tears, laughter, anger and more
those are my oldest friends
together we care for nothing
for Nothing cannot touch me
while I linger here, in my limbo.

Do not try to stop me,
do not dare to change me,
I am a prisoner to my own nature
and though I fight for freedom
I refuse to be saved.

Lost I am to the dark
as lost as a cold breath
in the blackest night.

Trad.

Mancandomi ciò che riposa così lontano
vivo in un posto dimenticato
su colline di immagini volanti
di un tempo in cui riuscivo a sentire
l'aria fresca sfiorarmi l'anima.

Giace proprio qui di fronte a me,
ma non percepisco la sua forma
odora di rose ormai morte da tempo
e se solo potessi assaggiarlo
so che mi ucciderebbe lentamente.

Una crociata nel nulla
significa molto più di una breve vita
per coloro che cercano una scappatoia
da un reame di crudeli bisogni
verso l'entrata di servizio nella pace.

Lacrime, risa, rabbia e oltre
questi sono i miei più vecchi amici
insieme non ci importa di nulla
perchè Nulla non può toccarmi
mentre mi soffermo qui, nel mio limbo.

Non cercare di fermarmi,
non osare cambiarmi,
sono prigioniero della mia stessa natura
e seppure combatto per la libertà
mi rifiuto di essere salvato.

Perso sono nell'oscurità
così come un freddo respiro
nella notte più nera.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento