username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Kiren Okiri

in archivio dal 18 ago 2009

22 aprile 1974, Roma

mi descrivo così:
Un idealista intransigente, puntuale, un osservatore acuto che non disprezza una strizzata d'occhio all'anarchia. Un uomo che studia il punto di rottura.

01 febbraio 2010

Strati d'animo

Dice che a parla' cor core in mano
le parole escheno fori mejo
co' più disincanto e meno tormento.
Forse è vero si nun c'è troppo sentimento,
ma quanno che invece er core scotta, abbrucia e quasi scoppia, le parole nun sorgono pe' gnente,
se strozzeno sull'uscio prima d'esse voce.
Allora come a vole' trova' l'uscita a tutti i costi,
queste s'affacceno dall'occhi,
li pensieri cominciano a bagnasse
e le parole che tanto cercavi
so' le stesse che te stanno a scivolà sur viso.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento