username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Lillo Sergi

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Lillo Sergi

  • domenica alle ore 14:19
    Questi sono i problemi?

    Parlano 'sti razzisti
    Dei problemi che ci danno
    Tutti 'sti migranti
    Solo lor lo sanno

    Problemi sì...ci sono
    Venuti non son per la festa
    Se aiuto non gli dai
    Un sogno solo resta

    Qui...su questa terra
    Ne muoion tanti...assai
    In Africa ogni giorno
    C' è chi non mangia mai

    L' invasione di 'sti migranti
    Che non si è vista mai
    È questo anche vero
    Problemi ne porta assai

    Anche però è vero
    Di quanta gente muore
    Laggiù per malattia
    Tanto fa mal al cuore

    Meglio non parlar
    Di quanto anche duole
    Quanti lì ogni giorno
    Muoion figliuoli

  • 19 agosto alle ore 16:50
    Solo con te nei miei pensieri

    Sto qui al mare 
    Sempre a pensarti
    Senza goder mai più
    Della tua presenza

    Vorrei averti qui
    Ti cerco e non ti trovo più
    Rovistando tra i pensieri
    Felicità di ieri

    Mentre le onde s' infrangono
    Con violenza sugli scogli
    La mia mente come loro
    Ritorna nel suo perpetuo movimento

    Vorrei afferrarti per mano
    Sempre calda come il sole di oggi
    Certo più forte del pensiero
    Oscurato da un mondo senza te

    Gli stridenti gabbiani si avvicinano
    Planando per cibarsi
    Poi mi guardan minacciosi
    Scrollandosi le piume

    Mi avverton di andar via
    Ramingo allor vago per la spiaggia
    Solo con te nei miei pensieri
    Mia unica e cara compagnia

  • 13 agosto alle ore 20:07
    Spettacolo ammaliante

    Questo spettacolo guardo
    Quando la stanchezza
    Spesso verso il tardi
    Batte la freschezza

    Quando chiaro lo vedo
    È una meraviglia
    Davvero mi delizia
    Come mia figlia

    È fino alla morte
    Spettacolo ammaliante
    Negli occhi e nel cuore
    Bellezza come tante

    Spesso non siam tranquilli
    Ha ricordi lontani
    Qualche fumata si fa
    Com'altri vulcani

    Nominato in poesia
    Tanti l'han immortalato 
    Tanti pittori l'han dipinto
    Solo Raffaello l'ha scordato

  • 31 luglio alle ore 8:45
    Lo spavento

    Brutto è quando hai dolore
    Che ti spaventi e non ti curi
    Ce l' abbiam tutti 'sta mania
    Mai saper vogliam la malattia

    Sempre la ricerca dice una cosa
    Cùrati che torni come una rosa
    Conoscevo una con i dolor di pancia
    Macchè! Invece era in gravidanza

    Mammelle prostate e difetti vari
    W i medici anche se tanto cari
    Possiam così in santa pace stare
    Perché c' è chi serio il medico sa fare
     

  • 11 luglio alle ore 19:09
    Privilegiato? No!!!

    Si cerca sempre in quest'ingrata vita
    In qualche modo le cose di raddrizzare
    Fai di tutto e gli metti tutta l'anima
    Dove vuoi però mai si vanno ad indirizzare

    Mai son stato e di questo son io certo
    Che il termine "indolente" non mi appartiene
    Per questo finché vivo devo lottare
    Per il mal continuo che diventi bene

    Da tanto tempo ormai non sto in pace
    Facile non è 'sto stato di cose ribaltare
    Chi sfortunato è niente da far gli resta
    Io respiro c'è chi non lo può più fare

    Beh..che me ne son accorto è anche vero
    Mi dovevo ritener io forse fortunato?
    Chi son io che non mi doveva capitare
    Son forse da nostro Signore privilegiato?

  • 20 febbraio alle ore 11:35
    Eri tutto

    Una cosa
    Era ed è certa
    Eri parte di me
    Del mio essere
    Come io ero parte
    Del tuo essere

    Per me eri tutto
    Tutto per vivere

    Ogni giorno
    Che passava
    Ti davo volentieri
    Il mio cuore

    Qualsiasi cosa
    Adesso faccia
    Vedo sempre te
    Che mi sorridevi

    Col tuo sorriso
    Che mi apriva il cuore
    Ad una gioia immensa

  • 12 febbraio alle ore 23:33
    Perla rara

    Oh Signor bello te n'eri accorto
    Tutti i giorni ti ringrazio
    Una perla rara mi regalasti
    Non oro né argento né topazio

    M'opprimeva la tristezza
    Dell'anima s'impadroniva
    La solitudine che apprezzavo
    Con lei subito spariva

    Brillavan gli occhi suoi
    Come stelle luccicanti
    Che come fari illuminavano
    La mia vita mai costante

    Aspettavo speranzoso
    Quest'amore che mi cambiò
    Presentatosi nel sogno
    Che reale dopo diventò

    Le ero io sempre vicino
    Con garbo e sana mente
    Col cuor di lei sempre pieno
    Contentezza costantemente

  • 08 febbraio alle ore 20:28
    L'amore... questo sconosciuto

    Ogni momento
    Ogni emozione
    Ogni sorriso
    Ogni singolo istante
    Vissuto con te
    L'ho vissuto
    In nome di quell'amore
    Di cui tutti parlano
    Di cui ben pochi
    Ne conoscono il valore
    È valso la pena
    Però provarlo
    È vero
    Perché sogno
    Non sogno che te
    Non passa istante
    Di non essere
    Nella mia mente
    Di non sentire ancora
    Quanto ti volevo
    Quanto mi volevi
    Sì... mi volevi
    Mi desideravi ancora
    Come io ancora
    Continuo a volerti
    A desiderarti

  • 05 dicembre 2018 alle ore 1:00
    Desiderio di te

    Ti conobbi e ridevo
    Se ti guardavo
    M' intontivi
    Fermando il tempo
    Per gustare
    Quel grande
    Desiderio di te
    Una bella malattia
    Che mi coglieva
    Che la mente mi logorava
    Giornate passate
    Viaggiando con la fantasia
    Sempre sperando
    Di vederti
    Insomma... la realtà desiderando
    Poi il tutto s'avverò
    Con un piacere
    Diventato intenso
    Standoti vicino
    Col cuore
    Ogni momento
    Sempre pieno
    Di te

  • 04 dicembre 2018 alle ore 10:26
    Innamorarsi così

    Innamorarsi così ...
    ...per caso di te
    Imparando a volerti bene
    Parlandoti da amico

    ...sorridendoti 
    Accorgendomi
    Di star male 
    Se non ti parlavo

    ...stando a parlarti
    Per ore
    Sentendo il cuore
    Batter forte 
    Se non mi rispondevi

    ...sentendomi morire
    Al pensiero
    Che stessi con un altro
    Amassi un altro

  • 26 novembre 2018 alle ore 13:55
    Gioia irrefrenabile

    Momenti dolorosi
    Parte integrante
    Della mia vita

    Nello stesso tempo
    L'amore per te
    Preziosissimo

    Lenendo esso
    Giorni tristissimi
    Di dolore fortissimo

    Sei pensiero fisso
    Entratomi nel cuore
    Posto solo per te

    Nessun'altra donna
    Nella mia vita
    Sola e unica

    Come unica
    La gioia irrefrenabile
    Nello stare con te

  • 20 novembre 2018 alle ore 11:27
    Adesso giorni vuoti

    Vento che infastidisce 
    Aiuta però portandoti
    I miei pensieri 
    Mentre il tempo
    Così uggioso e malinconico
    Fa pesar ancor di più
    La mancanza del tuo amore 
    Guardo le nuvole 
    M'ntristisco perché oscurano
    Anche il mio cuore

    Tu però non ci sei

    Con tutta la forza
    Dell'amore che ho per te
    Chiedo ad esse di prenderti
    Portarti così da me
    Per stringerti forte
    Farti sentire cosa eri
    Sei e sarai tu ancora per me
    Pensando a tutti
    Quei bei momenti
    Trascorsi insieme

    Intanto se ne va
    Un altro giorno buio senza te 
    Altri giorni vuoti
    Come questo sfileranno
    Mi aspetteranno al varco

    Soffrirò ancora..lo so
    Avendoti però amata
    Sentendo allor nel cuore
    Ancora questo
    Alleggerisce questa sofferenza

    Perché...è stato bello
    Amarti e ti amerò SEMPRE

  • 10 novembre 2018 alle ore 19:17
    Fin l'infausto giorno

    Piacevole 
    Esser curioso
    Incontrar
    Quello sguardo malioso

    Abbagliante...come un faro
    Il cuor voleva
    Guardarti
    E...mi piaceva

    Quel sorriso vivace
    Che il respir toglieva
    Quel profumo
    Che mi seduceva

    Quel tuo turbarmi
    Con dolcezza
    Il mio non ceder
    Con fermezza

    Sensuale ed assiduo
    Quel sentimento
    Mai fu sgradito 
    Mai fui così contento

    Di vederti
    Con ansia aspettavo
    Alle dolci tue parole
    Poi m'incantavo

    Il tuo profumo
    Dal vento portato
    Poi svaniva 
    Solo un poco gustato

    Così vivevo 
    La felicità gustando
    Fin l'infausto giorno
    Che d'allor sto odiando

  • 09 novembre 2018 alle ore 18:01
    Cuore strapieno... di te

    Quando ti pensavo
    Ti guardavo 
    Ti parlavo
    Mi davi piacere
    Senso di gioia 
    Mi abbellivano
    Sempre la giornata 
    Sì...mi davi emozioni
    Adesso vorrei tenerti
    Stretta tra le braccia
    Respirare il tuo profumo
    Raccontarti i miei pensieri
    Con parole
    Piene d’amore
    Baciarti tante e più volte
    Come sempre
    Sì...ti amavo e ti amerò
    Sempre stregato 
    Dal tuo splendido sguardo
    Con la mente posseduta 
    Completamente da te
    Questi attimi di puro piacere
    Percorreranno per sempre
    Il mio corpo e la mia mente
    Soprattutto il mio cuore
    Ancora e sempre
    Strapieno...di te

  • 31 ottobre 2018 alle ore 15:02
    Amarti... cosa eccezionale

    Sentir per te una passione un desiderio
    Un amore così bello così reale
    È stata una cosa eccezionale
    Sentirsi legato così a te
    Condividere per tantissimi anni
    Ogni tua frase e parola
    Sentendo scorrere più forte
    Il sangue nelle vene
    Veloce arrivando al cuore
    Sentendo i brividi nel cuore
    Battere forte vicino al tuo
    Dava una sensazione straordinaria
    Vorrei ancora baciarti
    Provare quelle emozioni
    Che solo tu potevi darmi
    Guardando nei tuoi occhi scuri
    Piaceva anche a te mmensamente
    Assaporare tutta quella dolcezza
    Quella delicatezza del nostro stare insieme
    Che ci ha fatto sentire felici
    Sì...amarti è stato proprio una cosa eccezionale

  • 24 ottobre 2018 alle ore 18:15
    Mano sul cuore

    Vorrei stringerti la mano
    Metterla sul mio cuore
    Proprio lì...dove fa male

    Per darmi calore
    Per lenirmi il dolore
    Per farti sapere...

    Per ricordarmi che
    Non sarò mai solo
    Qualunque cosa la vita
    Abbia deciso per noi

    Per aiutarmi ad esser forte

    Sì...proprio sul cuore

    Per farti capire e sentire
    Il bene che ti volevo

  • 22 ottobre 2018 alle ore 14:31
    Con te sempre cose belle

    Tanto tempo fa ti conobbi 
    Quando nel cuor mi entrasti 
    All' improvviso come un lampo
    Che mai più abbandonasti

    Mai tanto nessuna desiderai 
    Mai stata una stranezza
    Con te sempre cose belle
    Soprattutto la contentezza

    Adesso scrivo del sentimento
    Che mi ha preso tanto il cuore 
    Perché ti penso sempre
    Con la mente e con amore

    Col sorriso subito mi turbasti
    Facendomi allor capacitare
    Che per tutta la vita eternamente
    Sempre con te volevo stare

    Tante cose ho anche capito
    Nei momenti di dolore 
    Che la mia vita senza te
    È come un fiore senza colore

    Non essendoci adesso più
    In questi momenti di dolore
    La mia vita sarà triste
    Come un mondo senza amore

    Come un cielo senza sole
    Come una serata non stellata
    Che ti butta proprio giù
    Come una musica stonata

    Una cosa sola adesso 
    Mi tormenterà sicuramente
    Quella di non vederti la mattina 
    Accanto a me continuamente

  • 22 ottobre 2018 alle ore 11:37
    Onde a me care

    Pensieroso guardo il mare/le onde alte a me care
    Quando da bambino scriteriato/le prendevo tutto sfacciato
    Senza paura le cavalcavo/di mio padre non mi spaventavo
    Le guardo adesso senza senso/perché a te soltanto penso
    Ormai unica e certa cosa/ti tratto come una fresca rosa
    Sempre bene mi fai vivere/di più non posso chiedere

  • 21 ottobre 2018 alle ore 12:39
    Mondo non piacevole

    Scirocco caldo canaglia/il sole non mi riscalda pienamente
    Son deluso come tutti/per questo mondo mai piacevole
    Curioso lentamente guido/vedo certe cose e rido
    Per strada tanti studenti/la gente si muove per lavorare
    Giovani che s'abbracciano/felici e senza vergogna s'accarezzano
    Finestre che si aprono/tappeti che si sbattono
    Curioso lentamente guido/vedo altre cose e non rido
    Cani denutriti cercano tra i rifiuti/avanzi e qualche osso
    Tra questa spazzatura puzzolente/mai cosi permanente
    Col nuovo giorno tutto si risveglia/ma non è tutto meraviglia

  • 20 ottobre 2018 alle ore 14:12
    Amore senza misura

    La vita di te si riempiva
    Bello abbracciarti
    La mano stringerti
    Dolcemente baciarti

    Questo desiderio
    Dalla tua bellezza incantato
    Era incontrollabile
    Perpetuo... continuato

    Sulle tue spalle delicate
    Appoggiavo il braccio
    Come s'un cuscino vellutato
    Sì... ancora lo faccio

    Ti bacio di continuo
    Tutti i giorni e tutte le ore
    Non è cosa da niente
    Dimostrarti il mio amore

    Se il cuore mi ha avvolto
    È amore senza misura
    L'angioletto l'ha centrato
    Se caloroso ancora dura

  • 19 ottobre 2018 alle ore 9:06
    Flavietto...il furbetto

    Improvvisamente apparse
    Là in mezzo alla foschia
    Speravo fosse di mio zio
    Che navigava con mia zia

    Subito lo riconobbi
    Affacciato e contento
    Che sembrava proprio me
    Con quei capelli al vento

    Di salutarlo giusto ritenevo
    Perché è da rispettare 
    Certo fatta non ce l'avrebbe
    Se non ci sapeva fare

    Facile si può far tutto
    Con imbrogli e malaffare
    Si vede il buon frutto poi
    Se coi soldi lo puoi occultare 

    È vergogna questa grande
    In questo mondo così affamato
    Dove gente scheletrica
    Sogna di mangiar raffinato

    Tanto maledette son 'ste tasse
    Non le vorremmo nessun pagare
    Ma tu Flavietto che i soldi hai
    Perché 'sta vergogna ti vuoi addossare?

  • 18 ottobre 2018 alle ore 16:11
    Vicino... per l'eternità

    Il mio respiro
    Sarebbe durato
    Fino alla fine

    Allora sarei stato Immortale

    Questo amore
    Non aveva nemici
    Se non noi stessi

    Lo vivevamo
    Alla luce del sole

    Volevo stare
    Nel tuo cuore
    Per amarti per sempre

    Adesso
    Se dovesse
    Arrivare anche Il mio momento

    Chiederei a Dio
    Di essere un angelo
    Per poterti stare vicino.…

    Per l’eternità

  • 18 ottobre 2018 alle ore 9:32
    Canzone stimolante

    Non c'è solo un momento
    Che non pensi

    I tuoi splendidi e luminosi occhi 
    I tuoi stupendi scuri capelli 
    Il tuo accattivante e radioso sorriso 

    La mia mano riesce continuamente
    A scriverti i soliti e semplici versi 

    Mentre ascolto da lontano
    Una canzone 
    Che tu come me apprezzavi

    Sto ad ascoltarla immerso del tutto 
    Nei miei dolci pensieri…
     
    Tu lo sapevi… 
    Sapevi che questa canzone
    Questa bella canzone 

    Grazie a te
    Stimolava i tanti ricordi 

    Ricordi di meravigliosi
    Straordinari
    Indelebili momenti

  • 18 ottobre 2018 alle ore 1:23
    Amore indelebile

    Amore indelebile
    Sfoggia adesso dolore
    Un fiume che dilaga
    Che annega il cuore

    Amore mai deluso
    Così esuberante
    Adesso fiori appassiti
    Silenzio incessante

    Amore vita mia
    Parole spesso proferite
    Con vivissimo ardor
    Nella mente adesso scolpite

  • 15 ottobre 2018 alle ore 14:45
    Alito di vita

    Volevo ogni giorno...
    ...vedere i tuoi beglI occhi riflessi nei miei ed il tuo sorriso
    ....che le mie mani stringessero sempre le tue
    ...sentire il tuo cuore che batteva forte contro il mio
    ...il tuo respiro su di me che accendeva il nostro amore...la nostra passione
    ...baciarti...il mio alito di vita