username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lillo Sergi

in archivio dal 01 mar 2017

Melito di Porto Salvo (RC) - Italia

mi descrivo così:
Mi è piaciuto sempre scrivere e soprattutto versi rimati (anche in vernacolo) e questo l'ho messo in pratica quando, in convalescenza a causa di un grave incidente, per far passare quel tempo lunghissimo senza alcun movimento fisico, comprai un pc per tenere "in movimento" almeno la mente.

22 ottobre 2018 alle ore 14:31

Con te sempre cose belle

Tanto tempo fa ti conobbi 
Quando nel cuor mi entrasti 
All' improvviso come un lampo
Che mai più abbandonasti

Mai tanto nessuna desiderai 
Mai stata una stranezza
Con te sempre cose belle
Soprattutto la contentezza

Adesso scrivo del sentimento
Che mi ha preso tanto il cuore 
Perché ti penso sempre
Con la mente e con amore

Col sorriso subito mi turbasti
Facendomi allor capacitare
Che per tutta la vita eternamente
Sempre con te volevo stare

Tante cose ho anche capito
Nei momenti di dolore 
Che la mia vita senza te
È come un fiore senza colore

Non essendoci adesso più
In questi momenti di dolore
La mia vita sarà triste
Come un mondo senza amore

Come un cielo senza sole
Come una serata non stellata
Che ti butta proprio giù
Come una musica stonata

Una cosa sola adesso 
Mi tormenterà sicuramente
Quella di non vederti la mattina 
Accanto a me continuamente

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento