username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lillo Sergi

in archivio dal 01 mar 2017

Melito di Porto Salvo (RC) - Italia

mi descrivo così:
Mi è piaciuto sempre scrivere e soprattutto versi rimati (anche in vernacolo) e questo l'ho messo in pratica quando, in convalescenza a causa di un grave incidente, per far passare quel tempo lunghissimo senza alcun movimento fisico, comprai un pc per tenere "in movimento" almeno la mente.

giovedì alle ore 19:09

Privilegiato?...no!!!

Si cerca sempre in quest'ingrata vita
In qualche modo le cose di raddrizzare
Fai di tutto e gli metti tutta l'anima
Dove vuoi però mai si vanno ad indirizzare

Mai son stato e di questo son io certo
Che il termine "indolente" non mi appartiene
Per questo finché vivo devo lottare
Per il mal continuo che diventi bene

Da tanto tempo ormai non sto in pace
Facile non è 'sto stato di cose ribaltare
Chi sfortunato è niente da far gli resta
Io respiro c'è chi non lo può più fare

Beh..che me ne son accorto è anche vero
Mi dovevo ritener io forse fortunato?
Chi son io che non mi doveva capitare
Son forse da nostro Signore privilegiato?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento