username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lorenzo Damelio

in archivio dal 06 dic 2007

25 ottobre 1987, Camburzano (bi)

31 gennaio 2008

Virgole di poesia

Riccioli d'aria
Nascono e si disfano
Tra le mie dita.
Virgole di poesia.
Estasi del niente
Sospesa come pace
Al centro di un ciclone.
Vibrazioni della quiete.
Riposo dolce delle onde.

Leggere curve verde mare
Si fanno mia veste mentre
Violini crescenti guidano
L'orchestra continua della vita.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento