username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luca Severini

in archivio dal 12 apr 2012

Ancona - Italia

segni particolari:

12 aprile 2012 alle ore 20:10

Bellezza ...

Il mio verso, canta a te nel momento di cingere la notte, tra lenzuola, coperte e pensieri … La tua bellezza che … Tranquille sostanze che imprimono nella mia mente: la bellezza che ti appartiene, quella bellezza che ti descrive …, la tua bellezza che è un soffice respiro vivo: la bellezza che in te si nasconde e quella che si libera, la bellezza che si rende visibile, quella che parla, la bellezza che si dispiega, bellezza che sa sussurrare … è una goccia di rugiada che accarezza petali di rosa … Quella bellezza che vive (ella vive in te …) e quella che ti fa vivere, che in me si riflette entrando come un respiro che mi ruba l’anima …
La tua bellezza che è un respiro vivo -di una goccia di rugiada- che accarezza petali di rosa, sfiorando dolcemente le corde sensibili …
Bellezza del respiro del canto di un’arpa, entrando come un sospiro che mi ruba l’anima …

(10 dicembre 2009)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento