username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luigi Maluan

in archivio dal 24 dic 2008

19 maggio 1963, Alessandria

26 gennaio 2013 alle ore 10:32

Le Cronache di Maluan - La Caduta

Quando l’incubo il cuore m’attanaglia,
il mondo attorno a me tutto scompare,
vedo la nebbia che pian piano avanza,
e pare ogni cosa divorare.

Come una vetta avvolta tra le nubi,
il cielo da lassù posso osservare,
ma se l’azzurro pulsante dà sollievo,
l’incognita lì sotto fa dannare.

Penso infelice a quei torbidi momenti,
fatti di lacrime e di promesse amare,
di sguardi torvi fissi verso il nulla,
di urla e dita volte ad accusare.

Ma quando stanco mi trascino a casa,
rilasso il capo per poter pensare,
ed offuscare i sentimenti tristi,
che alla mia anima impediscono di andare.

Maluan

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento