username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Manlio Martorana

in archivio dal 19 gen 2009

26 agosto 1987, Palermo

17 luglio 2009

Fortuna

Il nome che porto
per diversi anni ho odiato.
Della vita ho preferito
il tempo in cui era lecito
versare il vino
sul bicchiere sbagliato.

Sono stato il bambino felice
e il bambino lamentoso,
ho avuto sempre sufficiente udito
per sentire certi cuori
battere per me a intervalli regolari.

Dell’amore ho preferito
i baci inaspettati,
li ho avuti,
li ho dati.

Sono stato il figlio ingrato
e il figlio premuroso,
ho avuto sempre sufficiente gioia
per fare sogni pieni di colore,
ho avuto sempre sufficiente tempo
per vederne la fine.

C’è ancora molto da sudare
per dirmi cresciuto,

e mille vite per ripagare
la fortuna
di potermi dire amato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento