username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Manuela Verbasi

in archivio dal 07 ago 2006

22 ottobre 1963, Francoforte

segni particolari:
scrivo, ci provo, curo un sito di poesia e arte a cui tengo moltissimo

mi descrivo così:
Una Donna

29 agosto 2006

Al tramontar del Sole

Nasconde il rossore delle guance tonde
Trono vaporoso di nuvole bionde
Dio dei venti e tempeste di lino
Scure sul giorno d’ ombroso declino

 

Stropicciando gli occhi coi raggi
Sovverte le previsioni dei saggi
Batte i pugni in gran frastuono
E schegge lucenti diventano tuono

 

Mestamente il sole incupito
Trova il suo spazio nell’infinito
Lascia  gli ormeggi per farsi  cullare
Morire ogni giorno è più bello nel mare

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento