username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 26 mar 2015

Mara Perziano

26 ottobre 1983, Bari - Italia
Mi descrivo così: Lascio la mia descrizione a queste parole. L'Amica: Mara è semplicemente quell'ondata di buon umore che ti strappa prepotente un sorriso che, per qualsivoglia immotivata ragione, avevi dimenticato di mostrare al mondo..
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
  • 05 dicembre 2015 alle ore 12:50
    Briciole

    Agli antipodi del mondo.
    Voluto e desiderato.
    Eri dolce eri quello che mi mancava!
    Anni di sogno,
    pugnale al cuore a viso aperto.
    Sei senza maschera crudele e senza pietà.
    Profeta smascherato di qualcosa che già si sa.
    Forse si,ti ho amato in quei sogni..
    eri gli abbracci rifiutati di quando illusa e disillusa
    fuggii dalle tue braccia e fuggisti tu.
    Le sicurezze vacillano e il cuore trema.
    Amanti fugaci e ardenti.
    Amara tristezza,
    di dolcezza neppure l'ombra!..
    E la fragilità al tuo cospetto mi sgetola
    in briciole...di niente.
     

     
  • 09 aprile 2015 alle ore 20:50
    Il mio amore

    Amore mio...

    ancora così ti chiamo,tra sogni perduti

    e lacrime di sale di speranze svanite e di promesse bruciate.

    Eri perfetto!Eri tu!

    Ogni piccola sfumatura del nostro amore,rendeva unica anche me.

     

    Ci sporcavamo insieme..

    del mio essere buffa e di noi,dei nostri viaggi,di gelati sciolti al sole..

    di fotografie scattate all'infinito della felicità.

    Nel nostro libro colmo di questo amore,ce ne erano altri di viaggi da fare insieme!

    Ma il percorso più bello l'hai lasciato al via,

    così le strade che io percorrerò non avranno orme dei tuoi passi.

     

    Era solo mio questo amore..

    te ne sei andato incurante con parole al vento,

    senza neanche un ultimo sguardo.Nel vuoto!

    Niente occhi dentro gli occhi.Niente!

    Vile,bugiardo senz'anima,

    che la mia si è sgretolata al gelo di questo inverno.

     

    Mi sporcherò da sola.Forse..

    ma non del nostro libro lasciato in bianco

    che non merita altre righe di te,non più.

    Farò il viaggio  per altri lidi,con nuovi soli e nuove luci.

    Scriverò pagine che brucerò di emozioni e vita..

    verso un amore nuovo,di fotografie e ricordi,di magia e percorsi.

    Un libro.

    Tutto mio.

     
  • 03 aprile 2015 alle ore 13:17
    L'ultima luna

    E adesso la tua mancanza blocca il respiro..
    adesso si tocca.
    Bello sempre! Con fotografie che non avranno le rughe del tempo che passerà.
    Bloccherò i ricordi:il mare..la pietra..gli scogli..
    per quelli non ci sarà mai un distacco.
    Li brucerò nell'ultima luna..che Nostra è stata la più bella!
    E non ci sarai più.

     
  • 26 marzo 2015 alle ore 18:01
    Sono qui

    Brandelli e stracci

    anche i sogni,

    ritornano a me

    inebriata di fumo e silenzi vuoti.

    Diamante sono i pensieri.

    Torno in me la mente brilla,

    pieni i silenzi ..

    di gocce brandelli e niente.

    son qui.