username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Saya

in archivio dal 05 dic 2005

03 aprile 1953, Buenos Aires - Argentina

18 giugno 2012 alle ore 18:48

Fotografia

immutabile lo scorrere delle cose.
non ci è dato contare i gradini per raggiungerci.
stampelle sorreggevano pensieri frantumati.
a ritroso scivolavamo nei solchi dei ricordi.
fisso, ora, quella foto che stampa così come sono:
il bianco e il nero, il nostro tempo speso.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento