username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Alonzo

in archivio dal 10 dic 2005

01 dicembre 1945, Milano

28 dicembre 2005

Ritratto di me un lunedì mattina

Mi adagio mollemente sulla poltrona

calco le spalle contro il morbido schienale

accavallo le gambe

congiungo le palme delle mani

tra le ginocchia le racchiudo

guardo svogliatamente il piano della scrivania

carico di carte e di lavoro

reclino indietro il capo

fisso gli occhi al soffitto e mi domando

dove la mia vita s’è inceppata

in quale giorno o minima frazione temporale

ho dirottato le mie scelte

verso una destinazione ostile.

Giacendo su questa poltrona

col fare di una madre debosciata

attendo di essere guidata

dalla divina volontà.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento