username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mariaberta Elefante

in archivio dal 29 nov 2005

11 aprile 1968, Cantù

segni particolari:
Amo scrivere e recitare

mi descrivo così:
Anima in ascolto... anima fuggente... mente pensante

12 marzo 2007

Ascoltandoci

Ascoltandoci…

 

Perché il mondo a volte è una jungla, fitta e pericolosa.
Addentrarsi non è un obbligo ma dobbiamo farlo, perché fa parte del vivere.
Quando si è nella jungla, dobbiamo essere agguerriti e attenti.

 

Il coltello è tra i denti e le orecchie sono tese.

 

Perché il mondo è una jungla, di suoni e di rumori, infinita ridondanza di inutilità.
Quando ci si trova…possiamo chiudere gli occhi e
Tapparci le orecchie. Isolarci per qualche istante...

 

Accade che ad un tratto iniziamo a vedere le cose…solo
A vederle con il nostro cuore.
Gli occhi riposano e l’udito anche.
Ma non ci servono...

 

Tutto cambia, perché arriviamo a toccare anche ciò che
il caos ci aveva nascosto.
Increduli e curiosi rimaniamo lì
con gli occhi chiusi e ascoltiamo noi stessi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento