username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mariaberta Elefante

in archivio dal 29 nov 2005

11 aprile 1968, Cantù

segni particolari:
Amo scrivere e recitare

mi descrivo così:
Anima in ascolto... anima fuggente... mente pensante

29 novembre 2005

Inganno

Involucro lucente e

curioso, sensuale e piacevole

agli occhi di chi ti incontra

 

Sai ingannare con una tale grazia

ed è  necessario  stare attenti e

giocare d’astuzia.

 

La tua anima si sa vendere per grande,

tanto che chiunque ci crederebbe.

 

Ma a me è bastato il tempo per capire

che oltre quell’ involucro, lucente,

è inutile scavare…non si trova niente.

 

Tu sei … bugie e parole,

che turbano la mia mente ,ansiosa di lealtà

e i miei sentimenti, onesti e veri.

 

Se ti guardo e non penso a cosa

c’è oltre i tuoi occhi e il tuo viso

mi sento ubriaca di te.

Se però mi fermo e vedo oltre,

con immenso dolore ritrovo il tuo silenzio

che mi svela la tua essenza: fredda e crudele.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento