username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mario Rigoni Stern

in archivio dal 11 mag 2007

01 ottobre 1921, Asiago (VI)

16 giugno 2008, Asiago (VI)

segni particolari:
Con Storia di Tönle ho vinto il Premio Campiello e il Premio Bagutta nel 1979. Per la mia sensibilità verso il mondo della natura e della montagna l'11 maggio 1998 l'Università di Padova mi ha conferito la "laurea honoris causa" in scienze forestali ed ambientali.

mi descrivo così:
Scrittore italiano. Esordisco come scrittore nel 1953, con il libro autobiografico Il sergente nella neve, in cui racconto la mia esperienza di sergente degli Alpini nella disastrosa ritirata di Russia durante la seconda guerra mondiale.

11 maggio 2007

Mario Rigoni Stern dixit:

Un giorno ricevetti una lettera da San Pietroburgo (allora si chiamava Leningrado): di un uomo che, avendo letto il mio libro tradotto in russo, mi scriveva, so chi mi ha sparato la notte del 26 gennaio. Quando gli Alpini ruppero l'accerchiamento a Nikolajewka. "In quella notte ci siamo sparati, ma per fortuna siamo tutti e due vivi".

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento