username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marlyn Dhy

in archivio dal 28 mag 2007

19 agosto 1980, Roma

16 luglio 2007

Il lenzuolo

Un lenzuolo per coprire 
Il bagliore dell’immensità.
Un lenzuolo per nascondere le proprie identità
Dalla folle corsa del tempo.
Un lenzuolo per abbracciare due corpi
Prima che il chiarore dell’alba rischiari la fortuita coltrice.
Il mattino, la rugiada, tu ed io
In questa notte appena trascorsa.
Un lenzuolo per dimenticare
La perfezione del mio mondo imperfetto.
Io in equilibrio tra le mie paure, che osservo pavida
Gli occhi di un amabile sconosciuto, inatteso
Compagno nel mio peregrino viaggio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento