username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Martina Pensa

in archivio dal 15 gen 2012

19 ottobre 1990, Roma - Italia

segni particolari:
... i miei occhi sono sempre lucidi, sono la luna, ma come il sole vorrei essere...

19 gennaio 2012 alle ore 23:20

Non esisto più, sono in te.

Mi perdo
in una fulminea visione.
Una scarica
mi accarezza,
un brivido
mi turba.
Non esisto più,
sono in te.
Vago nel labirinto
tracciato dai tuoi occhi.
Ora sò dove fuggire,
mistero che mi guida,
ombre non ci son più,
luce verde balena
nelle mie lacrime.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento