username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maurizio Cortese

in archivio dal 27 ott 2009

12 marzo 1956, Verona

mi descrivo così:
Sono un uomo colpito dalla bellezza che lo sguardo coglie e la parola veicola, ma sono anche convinto che tale bellezza è un dono offerto e talvolta immeritato.

02 novembre 2009

Desiderio di purezza

Vorrei rubare gli occhi
spalancati di mia figlia
per avere uno sguardo
sorpreso di tutto.


Vorrei farmi prestare
la sua innocenza
per non cadere
nelle braccia del nulla.


Vorrei possedere
l’instancabile sua voglia
di riprendere il gioco
per dirti umilmente:
"Sono pronto a tornare
ancora una volta
l’uomo che speri da me".

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento