username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Michele Prenna

in archivio dal 10 apr 2011

19 ottobre 1946, Venegono (Varese) - Italia

mi descrivo così:
Estroverso e comunicativo sono da sempre onnivoro lettore con grosse curiosità intellettuali. Sposato con due figli grandi, terminata la carriera d'insegnante di lettere, ho scoperto la scrittura poetica e la fotografia: hobbies che sinergicamente abbino.

14 agosto 2012 alle ore 18:17

Profumo

Sentore di rose nell'aria
sulla strada al ritorno
i fiori aperti m'annuncia
per conforto al pensiero
della puzza di fabbrica
odore brutto al lavoro
scontato con la malattia.

Polvere ovunque di ferro
nella Taranto spaccata
fra chi della morte il rischio
per il pane dei figli accetta
ed altri da lungo patire desto
che agli annosi veleni si ribella.

Saranno pur là le rose
affacciate alla marina
oltre il ponte girevole
a profumare chi inquina?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento