username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Monica Osnato

in archivio dal 09 ott 2006

05 marzo 1963, Palermo

segni particolari:
Innamorata. Del tutto, del mare, del vento, degli uomini, dei bambini, ecc...

mi descrivo così:
Pittrice e poeta.. Ho pubblicato sette raccolte di poesie, alcune delle quali tradotte in altre lingue.

05 novembre 2007

Dal bianco

Immagina

l'impronta della neve
è nel bianco che sono nascosta
varcando ancora un mare
per il liquido segreto delle rose
appena rivelate, oltre le attese.

Immagina

l'esatto conto
dei giorni ai cieli
nei venti freddi di confine,
a dissipare il sogno.

Dimmelo tu
cosa ha disciolto il tempo,
se non sei più quella memoria illesa,
tappeto lilla dei miei passi

e rossi puri
tante volte uccisi,
ed altro ancora
prima del silenzio.

E' in un candido addio
che mi sono nascosta,
portando tutto via

eppure
rimanendo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento