username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Natàlia Castaldi

in archivio dal 03 set 2008

13 gennaio 1971, Messina

mi descrivo così:
Su un piano diverso si muovono emozioni che non appartengono al mondo empirico. Per qualcuno la mia sfera emotiva appartiene al sogno, per altri è una forma di schizofrenia, per me sono solo io.

03 settembre 2008

Autunno

Ancorate ad incerti appigli,
ingiallite foglie
in attesa di perentorio vento
a cancellare il nostro passaggio,
voleremo libere per un istante d'eterno
a disegnare
geometriche figure polverose
nell'aere impetuoso del nostro autunno
per poi morire
in silente dimenticare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento