username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

30 maggio 2011 alle ore 15:41

Il Tentativo

Dimodochè su carta venga fissa
pens'affidare incombenza a un esperto;
chi meglio di un prossimo se rimessa
potrebbe di più foggiarla a mio concerto?

Quand'all'altezza sono al suo abituro
facciomi scosto e lascio passare
figura melensa dal vestito scuro
che quatta su quell'uscio va a posare.

Tosto la mente torna ai tempi andati,
alle storture vicine, alle lontane,
ai dispiaceri, agli anni amareggiati
e folgorato son dell'azioni insane.

Per quella melensa, perfida nobildonna
ch'attizza il focolar del dissapore
sol col riporto su cenciosa gonna
di consanguinea che ne gust'odore.

Così non entro più nella dimora,
mi resto, come sempre, nel di fuora.
Lungi dall'astio, l'ira e la perfidia
lascio squassare loro nell'invidia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento