username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

28 novembre 2012 alle ore 16:15

Se io potessi

Or s’io potessi dir quel che non dico
e se potessi far quel che non faccio
e se mio nome non fosse d’affaccio
pei posteri re sarei, e non mendico.

La bocca dice ciò che cuor disdice,
contraria è mano a ciò ch’istinto detta,
così reprime il petto ogni vendetta
e il vero  copre velo di vernice.

Se fossi, invece, l’uomo che vorrei
e se tenessi ciò ch’ora non tengo
e se oprassi così, com’io sostengo,
pel popolo insuperabile sarei.

Se in sala tonda lesto mi portassi,
in man qualcosa dal parlare muto
che sempre d’uomo fu ed è temuto
e se a occhi chiusi tutti li mirassi

statua d’argilla certo guadagnerei
e questo nome che in nulla tien fama
poi ogni lingua ne terrebbe brama
ch’appeso a frondosa quercia penderei.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento