username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nicola De Silla

in archivio dal 03 apr 2008

24 febbraio 1965, San Donaci

mi descrivo così:
Ho 46 anni, sono sposato ed ho due figli. Amo molto leggere sopratutto romanzi storici. Pratico l'equitazione. Mi sforzo, con scarsi risultati, di essere un buon cattolico.

29 dicembre 2009

Inquietudine

Scrivo sul ghiaccio parole incomprensibili
parto infelice di un'angoscia la cui fine non vedo.

La mia inquietudine mi attanaglia, compio respiri corti
agogno la pace ridotta ad un lontano lumicino che non si avvicina
non si ingrandisce , non illumina la mia stanca anima.

E' pari ad un miraggio d'acqua nel deserto
al sogno di lauti banchetti compiuto da un affamato
alla visione effimera della donna di un amore non ricambiato.

La desidero più di ogni altra cosa
ma non c'è.
Mi dico : arriverà domani!
Ma simile ad un viaggiatore deluso
aspetto il ritorno di un passeggero che invece non torna.

Rimando ancora
con il viso raccolto tra le mie mani disperate
ed un urlo silenzioso il cui suono solo a me è noto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento