username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paolo Goglio

in archivio dal 03 ago 2011

29 agosto 1960, Milano - Italia

15 agosto 2011 alle ore 11:59

Una strada deserta...

Vuoto, deserto è il mio deserto...

nè regine, nè vipere...
posso avere tutto o spegnermi nel nulla...
nè principesse nè sciacalli...

solo una strada deserta...

senza anime
ombre invisibili
laghi dorati
riflessi ed ombre
meteore senza luce
lucciole spente
voragini di falsità
sirene
locuste
meduse, pantere
sanguisughe, vampiri
streghe malvagie
scimitarre affilate e incandescenti
inganni e trappole
trabocchetti
esche
tagliole...

Resto nel deserto
lontano dalla spazzatura spirituale
dalle fogne intasate di fango
dalle paludi del menefreghismo
dalle sabbie mobili delle anime senza un codice
senza un ordine
un gene
un cenno di dignità....
malati di qualunquismo
generici avvoltoi senza ricami
senza artigli nè appigli
si aggrappano al vuoto e franano miseramente nella pozza biologica intasata di menzogne
ignoranza
tristezza
povertà
degrado
pochezza
superficialità...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento