username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

03 marzo 2013 alle ore 9:56

Casetta mia

De notte tante stelle
brilleno  su Roma
ma a me me manca
quella che illuminnava 
la casetta mia,
'na cammera e cucina.

Quann’ero regazzina,
corevo pe’ le strade
tra l'orti verdi 
e li  regazzi in fiore
rientravo a casa solo...
pe' magna' e dormi'

er resto lo vivevo ner giardino 
co ‘na fontana grande
a du vasche, de cemento,
dove le mamme
sbattevano li panni...

casetta mia sparita
inghiottita da ‘n palazzone
de periferia...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento