username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

21 febbraio 2012 alle ore 17:34

Odio la violenza ... (un colpo basso)

Odio la violenza
per questo sano
mio principio
vorrei un fucile
caricato a salve
ma in grado
di incutere  terrore …
che spari colpi
farciti al pomodoro
che spiaccicandosi
sul corpo del nemico
incidano ferite truculente …
anche se finte.
Lo punterei decisa
al punto più riparato
e curato dall’infame
che cerca fiori freschi
nel giardino
e non guarda la rosa
ormai sfiorita
che aspetta solo un suo sorriso
per chiudere gli occhi
e mettersi in viaggio
verso le terre fluorescenti
a cui s’approda
senza più ritorno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento