username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Pippo Compagno

in archivio dal 08 nov 2010

22 marzo 1936, Palermo

05 ottobre 2012 alle ore 16:06

Pippo Compagno dixit:

I servizi meteo avevano previsto precipitazioni e, una volta tanto, avevano azzeccato: gli operai si precipitavano in fabbrica, gli impiegati si precipitavano in ufficio, le signore si precipitavano dall' amante, gli evasori si precipitavano a pagare le tasse, alcuni suicidi si precipitavano dai precipizi e perfino gli studenti più somari si precipitavano a scuola. Insomma, quelle previsioni avevano precipitato la città nella precipitazione.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento