username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Raffaela Ruju

in archivio dal 03 mag 2006

28 febbraio 1960, Tissi (SS) - Italia

28 luglio 2006

Polvere negli occhi dell'istante

A volte mi sento persa


come in terra straniera


dove la pietra ha nome disillusione


e incede lentamente in riva al cosmo


attraversando


quel filo di orizzonte


sospeso tra le nuvole e il silenzio.


 


A volte mi sento persa


in questo territorio nudo


a S. Giusto tra colonne di sale


con l’acqua panoramica


che m’ingabbia nei silenzi.


 


A volte come adesso


sento che nulla scorre


in questa indifferenza che mi assale


di freddo oblio sciolto dentro un torrente


che mi accascia e di me si nutre


come eco notturno che sa mettere a tacere


la polvere negli occhi dell’istante.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento