username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Raffaella Amoruso

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Raffaella Amoruso

  • 15 marzo 2013 alle ore 8:01
    “Dama Velata” ” ©

    Un castello come talamo
    Di folle pazzia d’amore
    Giochi arditi
    Tra sensuali luci.
    Unghie
    Graffiano
    Strappano carne
    Sussurrando di passione.
    Dama velata di nero vestita …
    Echeggiano
    Le urla nelle antiche celle
    Spiriti arrugginiti
    Vagano
    Ascoltando la tua presenza
    Per godersi
    Fino all’ultima goccia
    Il caldo sangue che cola.
    Pesanti catene d’un tratto si spezzano
    Il velo sottile sul pavimento …
    Scopre
    Occhi di donna dell’amore innamorata.
    Rifugio appagato
    Tra le sue braccia
    Per un momento … Un momento ancora

  • 15 marzo 2013 alle ore 8:00
    “Amuleti d’amore” ©

    Nell’alito leggero del vento
    Pensieri d’amore
    Sulla crosta di Madre Terra
    Semi
    A colorar le nubi.
    Liquida opera nitida
    Lucida chiarezza
    D’un tratto di mare sciolto.
    Benevola armonia
    D’anime invaghite
    Inventano amuleti
    Sulla candida pelle nuda.

  • 15 marzo 2013 alle ore 7:59
    “Bramosia d’anima” ©

    E se
    Distrattamente sentirai
    Il refolo d’un bacio che ti sfiora
    Sarà pensiero che accarezza
    Come soffio di primavera
    Le labbra tue.
    Poesia lieve
    Danzerà gentile
    Corteggiando bramosa l’anima.

  • 15 marzo 2013 alle ore 7:59
    “E sono mani” ©

    E sono mani
    Che intrecciate a te
    Offrono piacere di vivere.
    Nel sorriso tuo
    Affonderei gli occhi
    Offrendo il corpo mio
    E l’anima
    E il rosso cuore.
    La parola limpida
    Trasuda misteriosa
    Come un velo di pizzo blu
    Celando appena
    Il salato mare.
    Sono onda
    Che s’infrange
    Sulla bocca tua.
    E sono mani ancora
    E ancora …
    Accarezzandoti i capelli
    Ti sussurrerò il sole
    Bisbigliando appena
    Ti donerò la luna.
    E sono mani
    Ancora
    E sono mani
    Sempre.
    Dolcemente
    T’accarezzo l’anima
    Aspettando l’alba insieme
    Dondolandoci uniti
    Abbracciando il nostro bene.

  • 15 marzo 2013 alle ore 7:58
    “Nati per amare” ©

    Siamo gocce
    Profonde come oceani.
    Movimento fluido
    Di tempesta il cielo.
    Onde turbatrici
    Calde effusioni
    Sempre cerchiamo.
    Sinuosa emozione
    Oscilla vibrando.
    Nati
    Per donare amore
    Siamo noi!
    Corpi celesti in questo mare d’inganni.

  • 15 marzo 2013 alle ore 7:56
    “Ingannevole” © di Raffaella Amoruso

    Se fosse l’amor sincero
    A trastullar le menti
    Tra sguardi dilatati e puri.
    Autentica empatia
    Divenir orsù simbiosi
    Fonderemo i cuori
    E l’anima e i corpi nostri.
    Raffinati disinganni
    Attraversar certezze
    Tra labirinti scoscesi e cupi.