username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Riccardo Querciagrossa

in archivio dal 16 dic 2005

02 ottobre 1975, Forlì

mi descrivo così:
Sono laureato in lettere e storia, amo leggere e scrivere, e mi sto specializzando per diventare insegnante. Oltre alla letteratura amo la musica, l'arte, la storia, la filosofia e le discipline umanistiche in generale.

13 marzo 2006

Il freddo della stanza

II freddo della stanza che raggela
e il luogo dove tu posasti lieta
ora deserto... e nel silenzio solo
si sente la loquela aspra dei bidelli
oltre la biblioteca, poi più nessuno.
E sento che è reale solo la tua assenza
tutto il resto è morto, finto, vano,
e come queste scale tutto scende,
precipita, si schianta...
 

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti