username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA) - Italia

17 agosto alle ore 18:03

Come alberi abbattuti

Sono come alberi abbattuti
prima che possano alzare i rami al cielo
coperti di fogliame, frutti 
germogli
ancora pieni, d’improvviso stesi
senza il tempo per una resa scaltra
senza poter tendere le radici altrove

sono come alberi scorticati vivi
messi in gore di pietra
presi dalla terra, dalle formiche
da un fiume fermo di sterpaglie 
e ruggine.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento