username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA) - Italia

05 dicembre 2017 alle ore 17:47

Onde di vetro

Onde di vetro in una lettera,
unghie di un tempo raggelato
da tacermi. Le luci ciondolate
al piano del respiro: mancamenti.
E la memoria nutre, avvampa incensi
a spazio vivo. D’illogico principio
legare passaporti al vento
sinusoide che torna
dalla prima rosa d’inverno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento