username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA) - Italia

20 agosto 2011 alle ore 17:51

Poetare

Copiose bugie
rivoltate ad arte
incredule verità
in continuo restauro:
siamo noi
gli artigiani del nulla
infaticabili
giocolieri della parola

Imbroglioni nati!
Sparate…sparateci pure
addosso

Anche se siamo soli
possiamo sempre
versare sulla carta l’insonnia
rubare il piacere al caos
godere delle manìe
Non badate a noi:
lasciateci singhiozzare
Dai nostri granelli di sabbia
nascono montagne
e le montagne con dolore
partoriscono ruscelli

Acqua che non basta mai
di siccità si muore
perciò scrivo versi
e bevo

Scrivo e bevo
a sorsi
come a sorsi finisce il mondo
Finisce…
non ne so niente
e non lo dico

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento