username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Rita Stanzione

in archivio dal 08 gen 2010

02 febbraio 1962, Pagani (SA) - Italia

25 settembre 2010

Volano...

Prendono il largo
nei solchi di tepore azzurro
le sagome libere
di apostrofi neri fluttuanti
Le seguo e sospiro
d’una strisciante invidia
verso le terre in fondo al sole

 

Si denudano le spiagge
in solitudine
conservando nei ricordi
gli ultimi
fragili castelli disfatti
Volano via le immagini
che mi volto a stringere
di una carezza
tra cielo e sabbia
nell’oscurità di San Lorenzo

 

Catturano gli avanzi di un’agonia
le foto rubate
all’ultimo tramonto caldo

 

… e si sgretolano i pensieri
intorno a cirri informi
in ansia di squarciare il vento
giustizieri
di un’estate che parte…

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento